Torino

Palazzo S.E.I.

Il progetto di adeguamento interessa un intero isolato ubicato tra Corso Regina Margherita, Piazza Maria Ausilatrice e Via Maria Ausiatrice, su una superficie complessiva di circa 12.000 mq. Il complesso immobiliare in oggetto nasce come sede della S.E.I., Società Editrice Internazionale, la casa editrice dei Salesiani fondata in memoria di Don Giovanni Bosco per poter continuare le tradizioni delle scuole tipografiche di Don Bosco.
L'attuale conformazione dell'intero complesso deriva da successive fasi costruttive che si sono verificate con il passare degli anni (le prime fonti storiche risalgono al 1847) e che hanno visto la realizzazione e l'accorpamento di differenti corpi di fabbrica in diverse epoche.
A seguito di un riassetto organizzativo della S.E.I. e della necessità di restaurare l'edificio in alcune sue parti e viste le caratteristiche dimensionali dell'immobile, l'intervento prevede lasuddivisione dell'area in due lotti autonomi con le seguenti destinazioni d'uso: Lotto A - Uffici per la S.E.I.; Lotto B - Uffici Regionali. Per rendere autonomi i due lotti i percorsi di accesso sono stati differenziati: infatti l'ingresso al Lotto A avviene dal n. 176 di C.sa Regina, mentre quello del Lotto B dal n. 174. Le opere in generale consistono in: realizzazione di ascensori e gruppi scale; realizzazione di nuovi servizi igienici; realizzazione di nuove pavimentazioni; realizzazione di impianti di illuminazione e rete/dati, di riscaldamento, di condizionamento e trattamento aria; realizzazione di nuova centrale termica e cabina di trasformazione; sostituzione serramenti esterni; ripasso coperture; risanamento conservativo delle facciate.

2000

Torino

Oratorio salesiano "San Francesco di Sales"

Progettazione e Direzione Lavori

€ 5.000.000

Arch. F. Vallero, Arch. S.Trucco, Arch. P. Tagliabue, Arch. G.Spinelli​, Arch. G.Mauro

ANNO

LUOGO

COMMITTENZA

INCARICO

PROGETTISTI

IMPORTO